Acitrezza - (Catania)

Appartamenti e Case Vacanze

INFO:

Cell. +39 334 77 99 220 - +39 328 32 15 687

Acitrezza

La fondazione di Acitrezza si deve al Principe di Campofiorito, Don Stefano della Casa Reggio, inviato lì a causa dell'eruzione dell'Etna del 1669, durante la sua permanenza s'invaghì della splendida contrada, che si estendeva dai mitici scogli dei ciclopi fino al bosco di Aci, e decise di acquistarla. Acitrezza è un centro peschereccio in provincia di Catania, noto per il famoso romanzo I Malavoglia, scritto da Giovanni Verga, patrono laico del paese, che narra la storia di una famiglia di pescatori che vive e lavora ad Aci

Trezza resiedendo nella famosa “ casa del nespolo”, anche una delle leggende più poetiche dell'antichità, quella che racconta la vicenda passionale della bella ninfa Galatea, figlia del dio marino Nereo, e del suo innamorato, il mite pastorello Aci è stata ambientata in questo paesino caratteristico . Di quest’ultimo molti paesini della riviera ionica ne portano il nome

Il panorama di Aci Trezza è dominato dai Faraglioni dei Ciclopi: otto pittoreschi scogli basaltici che una leggenda mitologica identifica " l'isola Lachea e i Faraglioni di Acitrezza " con i massi scagliati da Polifemo contro Ulisse e i suoi compagni in fuga dalla tirannia del Ciclope. Grazie a questa leggenda, le antiche carte geografiche della Sicilia indicano Acitrezza come Porto di Ulisse.

Il mare antistante l'abitato di Acitrezza è 'Area Marina Protetta', che si estende da Capo Mulini fino al porticciolo di Ognina ed è denominata come Riserva Naturale Integrata Isola Lachea e Faraglioni dei Ciclopi. Il punto centrale della riserva è l' isola Lachea, nata dall'eruzione di un vulcano sottomarino, il nome, di origine grecobizantina, significa "pianeggiante". L’incontaminata riserva marina delle Isole dei Ciclopi offre fondali splendidi per le immersioni subacquee. Suggestiva è la “passeggiata a mare” dove i barcaroli del luogo portano i turisti, sulle loro caratteristiche barche a remi, dalla marina fino agli scogli dei Ciclopi.

La fama delle bellezze del paesaggio di Acitrezza cominciò a diffondersi in tutt'Europa tra la fine del Settecento e l'inizio dell'Ottocento. Se ne fecero portavoce i "viaggiatori" del cosiddetto "Grand Tour". La tradizione attribuisce ad Acitrezza l'invenzione di uno dei più gustosi ed apprezzati prodotti dolciari siciliani, il gelato. All'origine dei gelati, che ormai costituiscono una "categoria" gastronomica è l'antico sorbetto. Si tramanda che il sorbetto originario (bibita poco gelata, con l'aggiunta di dolcificante e sciroppi di frutta) sia stato inventato dagli antichi arabi, per aiutare a combattere l'arsura delle loro regioni desertiche; quel che è certo è che l'attuale nome deriva dalla parola araba "sherbet". - Secondo la tradizione, un abitante della "Terra di Trezza", verso la fine del 1600, avrebbe notevolmente perfezionato la produzione inventando uno speciale "pozzetto" (una rudimentale "sorbettiera"): ne sarebbero derivati i gelati (o "pezzi duri"). Oggi la granita servita nei punti di ristoro del paese beneficiando di un conclamato riconoscimento per la sua qualità.

Ma il paese rimane ad economia marinara con un ambito mercato ittico e tutt'oggi nel quotidiano dei pescatori vi sono nenie e le pantomime in dialetto stretto che ripetono indicazioni sulle varie fasi della pesca:

Avvistamento dei banchi di pesce

"A luvanti, a luvanti.
A punenti, a punenti.
A sciroccu, a sciroccu." 

Quando viene issato a bordo

"Pottulu n'terra, pottulu n'terra; ca semu ricchi!
Pigghia 'a mannara, pigghia a mannara; ca semu ricchi!"
Pisci friscu, pigghiatu ora ora. 'U tagghiamu a Trizza stissu!" 

Quando viene perso

Scialaràti, scialaràti, m'arruvinàsturu;
mi facìstuvu pèrdiri a pruvirenzia!

 

I nostri alloggi ad Acitrezza

Ai piedi della collina di Vampolieri in via Litteri in un piccolo residence si trovano i nostri alloggi, il condominio e caratterizzato dal verde che lo circonda e dalla quiete che regna tutto attorno, il contesto residenziale sommato alla tipologia costruttiva rendono autonomi e indipendenti tutti gli accessi a tutela della privacy per le vostre vacanze. Un ampio posteggio distribuito su due piazzali contigui vi permetterà di posteggiare la vs auto sotto casa, se invece arrivate in moto oppure volete usufruire delle nostre biciclette un comodo garage attrezzato a rimessa sarà a vostra disposizione.

 

" Casa Lachea "

Un bi-vani elegantemente arredato al quale si accede da una scala esterna indipendente con all’ingresso un ampio soggiorno con angolo cucina completa di accessori, nello stesso ambiente un divano letto matrimoniale funge da salotto con parete attrezzata e televisore; dalla zona living si accede ad un ampio terrazzo molto panoramico che vi permetterà di trascorrere le vostre serate in piacevole compagnia con il golfo di Capo Mulini sullo sfondo; un piccolo disimpegno separa le stanze immettendovi dapprima nel bagno arredato all’insegna dell’igiene e confort con un ampia doccia, sanitari sospesi e lavandino. Piccola e confortevole è la stanza da letto matrimoniale illuminata da un ampia porta finestra che immette in un balcone privato dove trova alloggio una lavatrice. Tutto l’appartamento è arredato alla ricerca dell’identità della nostra isola, con accessori e quadri realizzati da artigiani locali ispirati alle gesta dei paladini di Francia del Carlo Magno e dei tradizionali Pupi Siciliani. L’alloggio è climatizzato

  • a-lachea
  • b-lachea
  • c-lachea
  • d-lachea
  • e-lachea
  • f-lachea
  • g-lachea
  • h-lachea
  • i-lachea
  • m-lachea
  • o-lachea
  • p-lachea
  • q-lachea
  • r-lachea
  • s-lachea
  • t-lachea
  • u-lachea

 

" Casa La Longa "

Un bivani confortevole ed accogliente, ristrutturato e  arredato al quale si accede da una scala esterna indipendente prospicente il parcheggio del residence. L'appartamento si compone di due vani :  un ampio soggiorno con  cucina a parete comprensiva di elettrodomestici da incasso ( forno, fuochi, cappa, nello stesso ambiente un divano letto matrimoniale funge da salotto con parete attrezzata e televisore a schermo piatto 32 " e un tavolo con 4 sedie; dalla zona living si accede ad un piccolo disimpegno che separa le stanze completo di armadio a 2 ante e cassetti immettendovi dapprima nel bagno arredato all'insegna dell’igiene e confort con un ampia doccia, sanitari sospesi,lavandino e  lavatrice . Piccola e confortevole è la stanza da letto matrimoniale, climatizzata,  illuminata da un ampia porta finestra che immette in un ad un ampio terrazzo molto panoramico che vi permetterà di trascorrere le vostre serate in piacevole compagnia con 'l'isola LACHEA  sullo sfondo .Tutto l’appartamento è arredato alla ricerca della sobrietà con colori caldi e vivaci che vi daranno il senso della " luce solare " della Sicilia . L’alloggio è climatizzato. Interamente coperta dal WiFi gratuito la casa La Longa vi accoglie nella localita siciliana di Acitrezza, ai piedi della collina , a 9 Km da Catania, a 34 Km da Taormina e a 14 Km dal più vicino Aeroporto di Catania - Fontanarossa.

  • a-lalonga
  • b-lalonga
  • c-lalonga
  • d-lalonga
  • e-lalonga
  • f-lalonga
  • g-lalonga
  • h-lalonga
  • i-lalonga
  • l-lalonga
  • m-lalonga
  • n-lalonga
  • o-lalonga
  • p-lalonga
  • q-lalonga
  • r-lalonga
  • s-lalonga
  • t-lalonga
  • u-lalonga

 

 


 

 

Dove alloggiare...